Ginecologia e Ostetricia On Line - GOOL


Vai ai contenuti

Menu principale:


LEEP - DTC

Argomenti > Ginecologia

Diatermocoagulazione (DTC) ginecologica ed andrologica

La DTC si esegue, sotto guida colposcopica. Si esegue nei casi di infezione virale da HPV (papilloma virus) della vulva, vagina e della cervice uterina. E' necessario eseguire prima del trattamento la biopsia (per conferma istologica) della sede da trattare. E' necessaria l'esperienza sia per la riuscita del trattamento (guarigione) sia per non avere conseguenze estetiche sulla sede del trattamento.

Tipo di prestazioni offerte:

- DTC vulva e collo dell'utero
- DTC pene


LEEP (Loop ElectroEscission Procedure): Elettroescissione con ansa diatermica

E' una procedura chirurgica ambulatoriale che si effettua in anestesia locale (simile all'anestesia del dentista).
Consiste nell'asportazione dell'area di lesione evidenziata sottoguida colposcopica. Il pezzo asportato viene poi inviato all'anatomo-patologo per l'esame istologico che confermerà la diagnosi e la riuscita dell'intervento (cioè l'asportazione completa della lesione).

Vantaggi della tecnica:
- Si utilizzano delle anse che sono in grado di tagliare e coagulare contemporaneamente, per cui, al termine dell'intervento, non sarà necessario apporre punti di sutura;
- l'intervento ha una durata di pochi secondi;
- con questa tecnica è possibile effettuare la conizzazione cervicale;
- per tutti gli interventi, i risultati, in termine di restitutio ad integrum, sono superiori rispetto alle tradizionali tecniche chirurgiche, cosiddette a lama fredda;
- l'intervento è indolore, al massimo la paziente può riferire lievi algie pelviche come i dolori premestruali.

Filmato: Intervento di LEEP per un caso di CIN 2 HPV correlato
(intervento ambulatoriale in anestesia locale)


Filmato: Intervento di LLETZ (Large Loop Excission Transformation Zone) per un caso di CIN 2 HPV correlato
(intervento ambulatoriale in anestesia locale)


scarica il consenso informato agli interventi


versione aggiornata al 03-07-12 | studiomedico@alessandrofeo.it

Torna ai contenuti | Torna al menu